DEGUSTA MORBEGNO: PROPOSTE DI QUALITÀ E SICUREZZA GARANTITA PER UN AUTUNNO ALL’INSEGNA DELLA STORIA E DELLA TRADIZIONE
Una Morbegno da vivere, do scoprire e anche da degustare, nel riapelto della normativa sulla sicurezza e a tufela della salute personale e pubblica. Con “Degusta Morbegno”, Amministrazione comunale e Pro Loco della città sul BittoH ravvivano l’autunno con un evento eh© unisce storia, arte, tradizione ed enogastronomia. Una proposta di qualità declinata in tre appuntamenti nel Une settimana, il 26 e 27 settembre, ii 3 e 4 e il 10 © l’I 1 ottobre, l’ideale prologo alla Mostra del Bitte in programma il 17 e 18, Un “Fuori cantina” altrettanto gustoso, in spazi più ampi ma alio stesso modo suggestivi, dove il distanziamento è assicurato, per mantenere fede a una tradizione che ormai da decenni vede Morbegno quale meta per gli appassionati del buon cibo genuino e Tipico fra settembre e ottobre. Tre gioielli dell’architettura locale, il chiostro e il convento di S. Antonio e palazzo Maiacrida. per altrettante proposte enogastronomichs tra le quali scegliere, con la possibilità di sperimentarle tutte settimana dopo settimana.
“La tradizione nel piatto”, dedicato ai più golosi, si svolgerà nel chiostro di S- Antonio: dalle 12 alle 23 il sabato e dalle 12 alle 15 la domenica, si potrà gustare il menù a base di sciati, pizzoccheri, polenta taragna e salame nastrano, torta Morbegno, in abbinamento con il Rosso di Valtellina. Visita ai chiostri del convento di S. Antonio e degustazioni di vini Doc e Docg della Valtellina in abbinamento ai formaggi Dop dello tradizione è l’offerta di “Sei calici in convento”, cinque opportunità il sabato e due la domenica. Palazzo Maiacrida ospiterà la degustazione da collezione “Vini bianchi a palazzo”, nove appuntamenti della durala di un’ora e mezza, sette il sabato e due la domenica, ciascuno con abbinamenti ira formaggi, salumi e marmellate ad esaltare i vini locali.
“Morbegno In cantina” è un evento che caratterizza la nostra città con tanti partecipanti ormai affezionati e a malincuore abbiamo deciso di non proporlo quest’anno, ma la salute viene prima di tutto e per la sua formula l’evento non avrebbe potuto garantire le necessarie misure di sicurezza – spiega Alberto Gavazzi Sindaco di Morbegno -. Allo stesso tempo ci siamo impegnati per proporre qualcosa di alternativo, in linea con la nostra tradizione, per accompagnare i partecipanti verso il weekend della Mostra del Bitto, che pure sarà rivista. “Degusta Morbegno” rappresenta a nostro parer© una proposta di qualità, in linea con quanto proposto in passato, che nulla Toglie al gusto ma nel completo rispetto delle normative sulla sicurezza.
I tre appuntamenti di “Degusta Morbegno” sono rigorosamente a numero chiuso e solo su prenotazione, con acquisto obbligatorio del pass. I posti sono limitati quindi per tutti gli interessati il consiglio è di iscriversi in anticipo chiamando la Pro Loco di Morbegno al 351 5817328 o scrivendo a info@degustamorbegno.it. Sul sito interne! dedicato www.degusta-morbegno.it è possibile trovare tutte le informazioni sulla manifestazione e sui menù proposti.

Ulteriori info sul sito della  Pro loco Morbegno